Progetto italiano sui fattori predittivi di conversione nell’RBD

23 Gen 2020 Notizie

La Professoressa Monica Puligheddu, su incarico del Consiglio Direttivo AIMS, assieme ad un ristretto gruppo di lavoro, ha completato la stesura del “Progetto di Ricerca FAttori di Rischio PREdittivi di conversione nell’RBD idiopatico. STudio ItalianO” (FARPRESTO)

Si tratta, come annunciato all’ultima assemblea AIMS di Genova, di uno studio a forma di database che coinvolge tutti i Centri AIMS che vorranno aderire. L’argomento è importantissimo, di grande attualità scientifica e contiamo che i risultati di questo lavoro, divulgati sotto forma di lavori scientifici, porranno l’AIMS tutta in prima fila in questa importante linea di ricerca.

Nella lettera allegata, da utilizzare come template per i Centri che vorranno aderire, troverete altre informazioni.

Il Protocollo verrà sottoposto a valutazione al Comitato Etico di Cagliari, Centro Promotore. Successivamente dovrà essere valutato e approvato dai CE locali dei Centri che vorranno collaborare.

Il Direttivo AIMS eleggerà poi il Comitato Scientifico e deciderà le regole che consentiranno di venire considerati come Autori dei prodotti della ricerca derivati da questo studio.

Si invita calorosamente ad aderire ogni Centro e ad inviare la lettera al Presidente Giuseppe Plazzi (N.B.: UNA SOLA LETTERA PER CENTRO) di intenti sottoscritta su carta intestata. Questo permetterà al vostro centro di comparire sulla delibera del CE di Cagliari. I Centri, comunque, potranno aderire anche in un secondo momento.

La deadline per ricevere le lettere è mercoledì 5 febbraio.

Condividi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Search

+