#ioRestoaCasa… dormendo bene!

1 Apr 2020 EVENTI

L’Associazione Italiana di Medicina del Sonno apre le porte (telematiche) ai Cittadini con il suo Punto di ascolto

“IL BENESSERE DEL SONNO AL TEMPO DEL CORONAVIRUS – Il Punto di ascolto”

Gli esperti della Associazione Italiana di Medicina del Sonno – A.I.M.S., la società scientifica italiana dei medici, psicologi e dei ricercatori esperti in Medicina del Sonno, offrono il loro contributo a tutte le persone che, in questo momento difficile, desiderino capire come gestire il proprio benessere in relazione al sonno.

La Medicina del Sonno è una scienza multidisciplinare. A rispondere alle vostre domande troverete quindi i migliori esperti di sonno in Italia in pneumologia, neurologia, psicologia, psichiatria, psicologia, neuropsichiatria infantile, otorinolaringoiatria, odontoiatria e cardiologia. Con il loro aiuto, l’AIMS garantirà, sette giorni su sette in due fasce orarie quotidiane, la possibilità di accedere ad una consultazione telematica gratuita.

Le modalità del Punto di ascolto

Il Punto di ascolto sarà attivo da lunedì 6 aprile.

Gli esperti di Medicina del Sonno risponderanno via Skype alle richieste di tutti quelli che sentono di aver bisogno di migliorare il proprio sonno, o che più semplicemente vogliono accrescere la percezione e consapevolezza del proprio benessere legato al sonno.

I contatti per il Punto di ascolto

I Cittadini interessati possono inviare un’email all’indirizzo dedicato:

aims.sonnomed@gmail.com

I nostri esperti avranno cura di rispondere alle E-mail e concordare un eventuale consulto via Skype

Le procedure per accedere al Punto di ascolto

IMPORTANTE: per tutelare la privacy del Cittadino, il servizio NON può essere erogato in assenza della firma al Consenso informato.

Al fine di ottimizzare i tempi di consulto, chiediamo ai Cittadini interessati di SCARICARE QUI il Consenso informato, leggendolo attentamente e compilandolo nelle parti mancanti.

Il Cittadino deve infine inviare il Consenso informato firmato all’indirizzo e-mail aims.sonnomed@gmail.com, insieme ad una descrizione del tema da discutere durante il consulto Skype.

In alternativa, il Cittadino può inviare il Consenso informato direttamente via Skype, a inizio consulto. Si ripete che in assenza del Consenso informato il Referente NON è autorizzato a fornire il consulto.

Parallelamente a questo Punto di ascolto, l’A.I.M.S. ha avviato uno Studio on-line sul benessere e la qualità del sonno nelle attuali condizioni di auto-isolamento

Se Lei è interessato a contribuire a questa Ricerca, CLICCHI QUI

Condividi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Search

+